Milano, capitale della moda
Milano, capitale della moda

AREA SHOPPING

Via Montenapoleone
Questo è il centro del quadrilatero della moda, ed è una delle zone dello shopping più esclusive della città. Questa è la strada delle vetrine del lusso e dell'eleganza. Qui si possono trovare le migliori etichette, oltre a gioielli e orologi di marca. Insomma, questo è il simbolo vivente del “Made in Italy” che attrae visitatori e turisti da ogni parte del mondo. La strada, in sostanza, è sinonimo di ricchezza, buon gusto ed eleganza. È la porta principale di tutti i grandi stilisti. Le vetrine di questa via sono la reazione di un mondo in continuo rinnovamento e sempre in mostra in occasione delle grandi sfilate di moda organizzate in città. È durante questi eventi, nel periodo delle grandi sfilate, che le strade del “Fashion Quad” sono abbellite da modelle provenienti da tutto il mondo, emblema di stile e bellezza. Nei negozi di via Montenapoleone, le commesse assumono splendidamente il ruolo di attori: attraenti, cortesi e piene di considerazione per i loro clienti curiosi e spesso esigenti.

Brera
Questa strada tipicamente milanese attraversa la parte esterna del centro di Milano; dà anche il nome al quartiere in cui si trova. Incorniciata dalle imponenti facciate di palazzi antichi e nobili, come Palazzo Cusani, Palazzo Citterio e la famosa Accademia di Belle Arti, questa strada è ricca di negozi d'arte e di antiquariato, gallerie locali, negozi vintage oltre che come bar e locali notturni, come lo storico bar Jamaica dove un tempo gli artisti amavano incontrarsi.

Corso Como 10

Arte, moda, design e cucina si ritrovano in questa magica location nel cuore di Milano. “10 corso Como” è stato creato nel 1990 dalla gallerista Carla Sozzani in un affascinante cortile di un tradizionale edificio residenziale milanese. È una location ideale per lo shopping personalizzato, vedere una mostra, mangiare qualcosa di buono, rilassarsi e scoprire le nuove tendenze per Milano e per il mondo. Non perdere la piacevole esperienza dell'aperitivo ai tavoli nel verde cortile di Corso Como 10, dopo aver visitato una mostra, o curiosare nella boutique in fondo al cortile. Oppure prova la riposante sistemazione di una delle 3Room, arredata come una casa, con opere d'arte e classici del design. In questo microcosmo evocativo e sfaccettato, Carla Sozzani ha potuto esprimere la sua notevole esperienza nel mondo della moda italiana. Ha ispirato tendenze e ha spesso anticipato cambiamenti di gusto e stile, anche attraverso il suo lavoro come redattrice di riviste come Elle, Vogue Gioiello e Vogue Pelle.

Corso Venezia
Corso Venezia è la via che unisce i centri più importanti di Milano per lo shopping. Si va da San Babila, con il suo Quadrilatero della Moda, fino a Corso Buenos Aires letteralmente tappezzato dalle vetrine più creative di Milano. Corso Venezia è una delle vie più eleganti della città, con un forte orientamento verso lo stile Liberty di fine Ottocento. La borghesia prediligeva questo stile perché si adattava all'atmosfera molto “verdiana” del quartiere; l'area era stata riscoperta nel secolo prima. Il neoclassico Palazzo Serbelloni e il Palazzo Bovara dell'architetto Soave, segnavano l'ingresso riservato alle classi sociali più elevate della piccolo borgo di Porta Orientale (Porta Orientale). In via Palestro fu costruita Villa Reale ei suoi giardini paesaggistici sono oggi conservati come uno degli esempi più importanti del periodo neoclassico a Milano.

Via Dante
Via Dante è una delle vie commerciali più importanti del centro di Milano e uno degli esempi più riusciti della città di Umberto 1. Fu inaugurata alla fine dell'ottocento come percorso scenografico tra piazza del Cordusio e il Castello Sforzesco. Quasi tutti gli edifici costruiti alla fine dell'ottocento sono caratterizzati da un duplice uso commerciale e residenziale, tra questi, all'angolo con via Meravigli, si trova Casa Broggi, progettata dagli architetti Luigi Broggi e Giuseppe Sommaruga, casa Cavalli (architetto Antonio Comini) e casa Cicchieri (architetto Andrea Ferrari).

Corso Buenos Aires
Una meta importante per gli amanti dello shopping milanese è Corso Buenos Aires che forma una linea retta da Piazza Oberdan in zona Porta Venezia e si allunga verso Piazzale Loreto. Conosciuta anche come la "Quinta Via di Milano", questa affascinante via dello shopping è fiancheggiata da griffe di alta moda e negozi accessibili a tutte le tasche.

Galleria Vittorio Emanuele

Questa famosa galleria, conosciuta anche come “Salotto di Milano”, corre tra Piazza della Scala e Piazza Duomo.

Via Della Spiga
Visitare Via della Spiga significa emergere in un mondo di griffe del lusso e della moda: la strada fa parte dell'ambita “Fashion Quad” insieme agli incroci e alle strade parallele di Via Montenapoleone, Corso Venezia e Via Sant'Andrea. Chiusa al traffico, offre la possibilità di passeggiare tra le boutique di Dolce and Gabbana, Prada, Moschino, Giorgio Armani e altri brand internazionali.

Milano